Sabato, Novembre 25, 2017
   
Text Size

Motore di Ricerca

image image image image
San Marco d'Alunzio   A San Marco d’Alunzio, antichissimo paese della provincia di Messina, ventidue chiese, quattro musei, quattro biblioteche ed un tempio greco del IV secolo a.C. dedicato ad Ercole, riescono a suscitare un notevole interesse culturale e turistico. In questo antico paese che dall’alto dei suoi 548 metri domina la costa tirrenica da Cefalù a Capo d’Orlando e fino alle isole Eolie, le pietre di marmo rosso San Marco, ci raccontano la storia delle genti e delle civiltà che si sono succedute.
Chiesa San Salvatore La Chiesa di S. Salvatore fu costruita tra il XVII ed il XVIII secolo. Adiacente al Monastero Benedettino della Badia Grande (fondato dalla regina Margherita di Navarra e dipendente dall’Abazia di Santa Maria di Maniace), è uno dei monumenti più belli del centro aluntino. E’ monumentale e ben conservato il frontale del 1713 che si articola in una ricca composizione in marmo locale: due colonne rotonde e due tortili poggianti su piedistalli arricchiti di stemmi gentilizi e sormontate da capitelli
Il Tempio di Ercole   Edificato nel IV secolo a.C., doveva essere un tempio in antis, formato dalla cella le cui pareti laterali si prolungavano in avanti a formare il pronao: i muri laterali terminavano in due ante tra le quali si innalzavano due colonne. Nel XVII secolo, la cella viene adottata a Chiesa Madre e dedicata all'Evangelista San Marco. Nella facciata aggiunta successivamente, il portale ha motivi e decorazioni barocche. Oggi esiste la sola cella, zona sacra riservata ai sacerdoti. E' una costruzione in conci di pietra tufacea.
Il Castello Edificato nel 1061 da Roberto il Guiscardo divenne il centro del nucleo medioevale, che si veniva a costituire nel corso della dominazione Normanna, infatti fu centro amministrativo e di governo. Nel XII secolo, divenne prigione di stato, in cui furono rinchiusi tra gli altri il Vescovo di Agrigento, Gentile ed altri cospiratori contro il cancelliere Etienne de Perche. Nel 1090 divenne sede del governo comitale e nel 1115 municipio.

AVVISO

AVVISO SELEZIONE PER NOMINA COMPONENTI ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE della performance di cui all'art. 14, del Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n. 150. (OIV)
 

Si informa che
l’UNIONE PAESI DEI NEBRODI

ha indetto

AVVISO PUBBLICO

di selezione per 3 esperti per la costituzione dell'Organismo indipendente di valutazione della performance di cui all'art. 14, del Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n. 150.
 

Scarica documento

   

IV Giornata medievale del 02 Giugno 2011

Una impeccabile macchina organizzativa ha già predisposto tutto per accogliere migliaia di visitatori che parteciperanno alla IV giornata medievale del 02 Giugno 2011, organizzata in collaborazione con tutto il mondo delle associazioni e del volontariato.
Un percorso virtuoso che vede di anno in anno raggiungere mete ambiziose; 13 delegazioni dei cortei storici più importanti della Sicilia parteciperanno all’evento.
Tutto il centro storico rivivrà, in scene di vita medievale, meravigliosi spettacoli, giullari, buttafuoco, dame e cavalieri, che per un giorno ci faranno aprire le porte del tempo per tornare indietro e rivivere meravigliose ed indimenticabili atmosfere.
La grande Kermesse della IV giornata medievale del 2 giugno 2011 vedrà, quest’anno, le Dame dei quartieri contendersi “lo scranno di DAMA DEL CASTELLO 2011.
La vincitrice oltre al premio di € 300,00 parteciperà alla Kermesse Regionale “La Dama dei Castelli di Sicilia 2011”.

   

Elezioni Amministrative del 29 e 30 maggio 2011

   

Giornata Culturale

Giorno 15 maggio 2011 a San Marco d’Alunzio, nei meravigliosi locali del monastero benedettino della Badia Grande, la cultura l’ha fatta da padrone con tanti eventi in programma.
Grande successo e partecipazione ha riscosso la presentazione di tre CD di canti e musiche tradizionali aluntine e di tre volumi pubblicati dal Comune di San Marco d’Alunzio su questo splendido paese arroccato su un colle che guarda il Tirreno e le isole Eolie.
   

CAMPOGIOVANI 2011

Da giugno a settembre del 2011 il Ministero della Gioventù, in collaborazione con i Vigili del Fuoco, la Marina Militare, le Capitanerie di Porto e la Croce Rossa Italiana, organizza il terzo Campogiovani. Si tratta di un progetto destinato a ragazzi e ragazze residenti in Italia, di età compresa tra i 14 ed i 22 anni compiuti alla data di compilazione della domanda, che frequentino istituti scolastici superiori o siano iscritti ai primi anni del ciclo universitario. I corsi sono tutti gratuiti e hanno una durata minima settimanale, ma variano a seconda dell'istituzione presso cui si svolgono.

Leggi tutto: CAMPOGIOVANI 2011

   

ALIQUOTE ICI ANNO 2011

INFORMIAMO che per l’anno 2011 ai fini dell’Imposta Comunale sugli Immobili, con Delibera di Consiglio Comunale n. 12 del 05/05/2011 “Conferma aliquote ICI anno 2011”, è stato disposto quanto segue:
  • che l’unità immobiliare adibita ad abitazione principale del soggetto passivo è esente dall’I.C.I., ad eccezione delle unità immobiliari di categoria catastale A1, A8, A9 e A10, per le quali continuano ad applicarsi le aliquote e le detrazioni in vigore nell’anno precedente;
  • conferma dell'aliquota I.C.I. per l'anno 2011 nella misura del 6 X 1000 per tutti gli altri fabbricati, ed aree fabbricabili;
  • applicazione del medesimo trattamento dell’abitazione principale, anche per l’anno 2011, alle pertinenze (garage,box,cantine, ecc.), come individuate da regolamento
   

Pagina 31 di 43

Le Manifestazioni

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
PRIVACY                   NOTE LEGALI