Domenica, Dicembre 15, 2019
   
Text Size

Motore di Ricerca

image image image image
San Marco d'Alunzio   A San Marco d’Alunzio, antichissimo paese della provincia di Messina, ventidue chiese, quattro musei, quattro biblioteche ed un tempio greco del IV secolo a.C. dedicato ad Ercole, riescono a suscitare un notevole interesse culturale e turistico. In questo antico paese che dall’alto dei suoi 548 metri domina la costa tirrenica da Cefalù a Capo d’Orlando e fino alle isole Eolie, le pietre di marmo rosso San Marco, ci raccontano la storia delle genti e delle civiltà che si sono succedute.
Chiesa San Salvatore La Chiesa di S. Salvatore fu costruita tra il XVII ed il XVIII secolo. Adiacente al Monastero Benedettino della Badia Grande (fondato dalla regina Margherita di Navarra e dipendente dall’Abazia di Santa Maria di Maniace), è uno dei monumenti più belli del centro aluntino. E’ monumentale e ben conservato il frontale del 1713 che si articola in una ricca composizione in marmo locale: due colonne rotonde e due tortili poggianti su piedistalli arricchiti di stemmi gentilizi e sormontate da capitelli
Il Tempio di Ercole   Edificato nel IV secolo a.C., doveva essere un tempio in antis, formato dalla cella le cui pareti laterali si prolungavano in avanti a formare il pronao: i muri laterali terminavano in due ante tra le quali si innalzavano due colonne. Nel XVII secolo, la cella viene adottata a Chiesa Madre e dedicata all'Evangelista San Marco. Nella facciata aggiunta successivamente, il portale ha motivi e decorazioni barocche. Oggi esiste la sola cella, zona sacra riservata ai sacerdoti. E' una costruzione in conci di pietra tufacea.
Il Castello Edificato nel 1061 da Roberto il Guiscardo divenne il centro del nucleo medioevale, che si veniva a costituire nel corso della dominazione Normanna, infatti fu centro amministrativo e di governo. Nel XII secolo, divenne prigione di stato, in cui furono rinchiusi tra gli altri il Vescovo di Agrigento, Gentile ed altri cospiratori contro il cancelliere Etienne de Perche. Nel 1090 divenne sede del governo comitale e nel 1115 municipio.


   

   

Attivazione micro nido comunale

Il Sindaco

Rende Noto

Che il Comune di San Marco d’Alunzio, nel rispetto della Convenzione ONU sui diritti del fanciullo del 20 novembre 1989, propone un servizio socio-educativo di pubblico interesse consistente nell’attivazione del Micro nido comunale rivolto ai bambini del Comune di San Marco d’Alunzio e dell’Ambito Territoriale di età inferiore a 36 mesi. Leggi tutto
modulo manifestazione di interesse

Il modulo compilato può essere spedito via e-mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o consegnato all'ufficio protocollo del comune.


   

Riapertura termini per l'accesso al contributo economico per i soggetti affetti da Disabilità Gravissima

SI RENDE NOTO
Che ai sensi del comma 5 bis dell ' art.9 della legge regionale n.8 del 9 maggio 2017 così come introdotto dall 'art.30 della legge regionale n.8 del 08.05.2018, si riaprono i termini, dal 1° novembre al 31 dicembre 2019, per la presentazione delle istanze per l' accesso al beneficio economico per i nuovi soggetti affetti da disabilità gravissima di cui all' art.3 del D.M. 26.9.20 16. leggi tutto

Modello di domanda

DA-126-del-13-11-2018-Riapertura-Termine-Istanze-Dis-Gra





   

Cantieri di servizi

Bando per la selezione dei soggetti da utilizzare nei Cantieri di servizi da istituire, ai sensi dell'art. 15 comma I della legge regionale 17 marzo 2016 n. 3, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia n. 12 del 18/03/2016 e della Direttiva assessoriale del 26 luglio 2013, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia, n. 39 del 23 Agosto 2013, presso questo Comune, finalizzati ad integrare o ampliare i servizi comunali, allo scopo di mitigare le condizioni di povertà ed emarginazione sociale scaturenti dalla carenza di opportunità occupazionali. Leggi tutto


   

AVVISO PUBBLICO CANTIERI DI LAVORO

Cantiere di lavoro per disoccupati di cui all' art.15, comma II, della L.R. 17 marzo 2016 n.3. Piano di Azione e Coesione (Programma Operativo Complementare 2014-2020) Asse 8 "Promozione dell'Occupazione e della Inclusione Sociale (OT8 - OT9). Avviso n.2/2018. "Sistemazione e pavimentazione (manutenzione straordinaria) della scalinata di collegamento tra la Via Roma - Piano Torre e la scuola elementare in via Gebbia ." D.D.G. n. 2292 del 18.Luglio.2019 notificato il 18.Settembre.2019 prot. 48822. Cantiere di Lavoron.118/ME. Continua a leggere

 






   

Pagina 1 di 54

Le Manifestazioni

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
PRIVACY                   NOTE LEGALI