Domenica, Luglio 05, 2015
   
Text Size

Motore di Ricerca

image image image image
San Marco d'Alunzio   A San Marco d’Alunzio, antichissimo paese della provincia di Messina, ventidue chiese, quattro musei, quattro biblioteche ed un tempio greco del IV secolo a.C. dedicato ad Ercole, riescono a suscitare un notevole interesse culturale e turistico. In questo antico paese che dall’alto dei suoi 548 metri domina la costa tirrenica da Cefalù a Capo d’Orlando e fino alle isole Eolie, le pietre di marmo rosso San Marco, ci raccontano la storia delle genti e delle civiltà che si sono succedute. 
Chiesa San Salvatore La Chiesa di S. Salvatore fu costruita tra il XVII ed il XVIII secolo. Adiacente al Monastero Benedettino della Badia Grande (fondato dalla regina Margherita di Navarra e dipendente dall’Abazia di Santa Maria di Maniace), è uno dei monumenti più belli del centro aluntino. E’ monumentale e ben conservato il frontale del 1713 che si articola in una ricca composizione in marmo locale: due colonne rotonde e due tortili poggianti su piedistalli arricchiti di stemmi gentilizi e sormontate da capitelli compositi,
Il Tempio di Ercole   Edificato nel IV secolo a.C., doveva essere un tempio in antis, formato dalla cella le cui pareti laterali si prolungavano in avanti a formare il pronao: i muri laterali terminavano in due ante tra le quali si innalzavano due colonne. Nel XVII secolo, la cella viene adottata a Chiesa Madre e dedicata all'Evangelista San Marco. Nella facciata aggiunta successivamente, il portale ha motivi e decorazioni barocche. Oggi esiste la sola cella, zona sacra riservata ai sacerdoti. E' una costruzione in conci di pietra tufacea.
Il Castello Edificato nel 1061 da Roberto il Guiscardo divenne il centro del nucleo medioevale, che si veniva a costituire nel corso della dominazione Normanna, infatti fu centro amministrativo e di governo. Nel XII secolo, divenne prigione di stato, in cui furono rinchiusi tra gli altri il Vescovo di Agrigento, Gentile ed altri cospiratori contro il cancelliere Etienne de Perche. Nel 1090 divenne sede del governo comitale e nel 1115 municipio.

AVVISO

Locazione struttura in località Vegna del Comune di Santo Stefano di Camastra
                    


Scarica bando capitolato e allegato


   

S.Marco d'Alunzio in onda su TV2000


COMUNICATO
alt
Giorno 2 giugno alle ore 14.15 e in replica alle ore 19.30, andrà in onda il collegamento con il Comune di S.Marco d’Alunzio, nell’ambito della trasmissione “AnimalieAnimali.it”, Quando l’ambiente chiama” su Tv2000, il nuovo programma di Licia Colò dedicato alla vita del Pianeta e dei suoi abitanti.
Tv2000 è visibile sul digitale terrestre canale 28, sul satellite al canale 140 SKY, sulla piattaforma satellitare tivùsat al canale 18 e in streaming su www.tv2000.it.




   

San Marco d’Alunzio. Telecamere accese per “Abbraccialo per me” di Sindoni

Vittorio SindoniGiovedì 28 maggio 2015, a San Marco d’Alunzio sono state girate delle scene del film di Vittorio Sindoni “Abbraccialo per me”. Era presente il giovane attore Moisè Curia, visto nella famosa serie televisiva Braccialetti rossi.  

Leggi tutto: San Marco d’Alunzio. Telecamere accese per “Abbraccialo per me” di Sindoni

   

UN THINK TANK A SAN MARCO D’ALUNZIO E IL PRIMO INCONTRO SULLA FAMIGLIA: SABATO 30 MAGGIO IL CONVEGNO “L’ALBERO ED I FRUTTI”.

Sabato 30 maggio alle ore 16,30 presso il Palazzo Congressi ed Eventi Margherita di Navarra si terrà il convegno “L’albero ed i frutti. Riflessioni sulla famiglia nel contesto politico, giuridico e sociale” organizzato dal Comune di San Marco d’Alunzio.
L’evento si inserisce all’interno dei lavori del Think Tank del Comune di San Marco, luogo del confronto culturale e delle politiche pubbliche in Sicilia. Il think tank, “serbatoio di pensiero”, è uno spazio di riflessione, un luogo in cui poter avviare un’analisi attenta dei temi sociali che punti ad accogliere e discutere idee e opinioni per avanzare concrete proposte nei molteplici settori delle politiche pubbliche in Sicilia.
Oggetto del convegno di sabato prossimo saranno delle riflessioni sulla famiglia nel contesto socio-politico e giuridico attuale. In particolare, la tavola rotonda, moderata dalla giornalista di Repubblica Adriana Falsone, è incentrata sul Testo Unico sui Conviventi, presentato al Parlamento nei mesi scorsi. Proposto dal Comitato “Si alla famiglia” ha visto come primo firmatario alla Camera dei deputati l’Onorevole Alessandro Pagano che interverrà, come da programma, trattando la sua relazione sul Testo Unico.

Leggi tutto: UN THINK TANK A SAN MARCO D’ALUNZIO E IL PRIMO INCONTRO SULLA FAMIGLIA: SABATO 30 MAGGIO IL CONVEGNO “L’ALBERO ED I FRUTTI”.

   

Giornata Medievale a San Marco d'Alunzio

altIl 2 giugno si rinnova l'appuntamento con lo storico corteo medievale,  che vede S.Marco d'Alunzio protagonista di una grande manifestazione che ci riporta indietro nel tempo agli antichi usi e costumi della cultura medievale, un percorso virtuoso che vede di anno in anno raggiungere mete ambiziose.
Le più affascinanti delegazioni dei cortei storici della Sicilia sfileranno per i suggestivi vicoli medievali della città, nella splendida cornice del centro storico che per l'occasione, sarà teatro di tantissimi spettacoli... mercatini, musici, sbandieratori, giocolieri, mangiafuoco, incantatori di serpenti, danzatrici del ventre, falconieri e tante altre sorprese....
Visite guidate della città -  organizza adesso la tua giornata a San Marco d'Alunzio chiamando il numero 0941 797339 oppure visita il sito www.sanmarco-turismo.it


 
   

Ritorna il rocchio di colonna al tempio di Ercole


 

Oggi 21/05/2015, Alle 10: 30, con l’arrivo del rocchio, trasportato da un camion, si è dato inizio alla cerimonia di consegna. Il rocchio era vestito con una fascia tricolore, ed era atteso come una sposa che arriva all’altare….
La posa della colonna è stata emozionante, un pezzo della storia antica che rientra a casa. Erano presenti tutte le autorità, dal Sindaco, agli Assessori, Amministratori di maggioranza e di minoranza. On, Roberto Cornona e l’Assessore ai Beni Culturali di Alcara Li Fusi.
La cerimonia si è aperta con il taglio del nastro da parte dei bambini e con i ringraziamenti del Sindaco, Amedeo Arcodia, e le parole di speranza e fiducia verso la nuova generazione, custodi di questo ricco patrimonio.

Leggi tutto: Ritorna il rocchio di colonna al tempio di Ercole

   

Pagina 1 di 34

Le Manifestazioni

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
PRIVACY                   NOTE LEGALI